Il festival

UDINE | 19-20-21 MAGGIO 2017

Il festival nasce da un gruppo di artisti visivi (Zeroidee) e artisti circensi (Circo all’inCirca) in collaborazione con l’assessorato alla cultura del comune di Udine e il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia, per proporre una visione dell’arte e dello spazio pubblico che crede nella loro reciproca e rivoluzionaria contaminazione.

Terminal mette in dialogo diverse espressioni artistiche che vanno dal circo contemporaneo alle arti visive, dall’arte urbana alle arti performative.

Terminal è un punto di partenza e d’incontro per i cittadini e per gli artisti, che insieme sono guidati dall’arte a compiere un viaggio inaspettato attraverso la città, scoprendone gli angoli più nascosti, le piazze dove solitamente non ci si sofferma, i vicoli di puro transito, le corti silenziose.

È un’arte che coinvolge molte discipline e percorre strade inedite di ricerca artistica. Si sviluppa in qualsiasi luogo dove l’artista colga la possibilità d’esprimersi. Invita a Udine artisti di tutto il mondo per interagire con la città e con i suoi abitanti, facendo sperimentare l’incanto e lo stupore del circo contemporaneo, delle arti visive e performative.

Questo progetto è finanziato dal Comune di Udine e dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia