Respire

La Cie Circoncentrique è una compagnia di circo a cui piace pensare che il corpo sia il campo di gioco del possibile e dell’impossibile. Tecniche circensi, comicità, danza ed energie che li portano in degli immaginari poco probabili e ricerche che girano in tondo. Ciò che conta per loro è l’espressione corporale, la prodezza tecnica, la sorpresa perpetua e il ritmo … Il tutto scandito da grandi risate.

Diplomato presso la scuola di circo Flic di Torino e l’Esac di Bruxelles, Alessandro Maida è figlio del metodo sull’attore di circo di Roberto Magro, negli anni arricchisce la sua esperienza artistica formandosi in stage ed esperienze artistiche con Les Slovaks, Roberto Olivan, Stephan Sing, Firenza Guidi (No Fit State Circus) e Frank Dinet (Samovar, Ecole de Clown). Nel 2010 vince, con il suo “Dieu me doit des explications” il premio del pubblico al festival “Pistes de Lancement” di Bruxelles. Nel 2011 entra a far parte del progetto dell’Espace Catastrophe di Bruxelles “Complicité” , uno spettacolo dove artisti professionisti incontrano dei ragazzi disabili mentali. Il suo talento emerge però insieme a Maxime Pythoud con il quale fonda la compagnia Circoncentrique, che, con lo spettacolo Respire compie più di 200 repliche in tutto il mondo.

 

SPETTACOLO COORGANIZZATO CON T.S.U.