Qahwa Noss Noss

Colokolo, circus urbano Marocchino è un’associazione nata nel 2013 che riunisce studenti circensi della Shems’y National Circus School, tecnici costruttori e giovani professionisti nel settore dell’intrattenimento dal vivo.Con sede negli ex macelli di Casablanca, l’associazione Colokolo apre il proprio posto di lavoro: il LABO;uno spazio per creazione, trasmissione, residenze artistiche, scambi e spettacoli dedicati alle arti circensi e alle arti di strada.

Attingendo ai talenti multidisciplinari dei suoi artisti, Colokolo unisce nuove e originali arti circensi con la danza e il teatro e sviluppa un’identità marocchina di performance dal vivo.

Nel 2013, gli artisti della compagnia Colokolo hanno creato un primo spettacolo con un tocco di poesia, QAHWA NOSS NOSS.

QAHWA NOSS NOSS racconta un circo agitato che viene dalla strada: acrobazie, pole cinese, dondolo, giocoleria, manipolazione di oggetti, danza urbana.
Un caffè popolare e i suoi personaggi che raccontano il Marocco. Il Marocco prima di aspettare la fine del mese e chiunque venga, non aspetta nulla e produce tutto. Il “Qahwa noss noss” è un’istituzione in Marocco, mezzo caffè, metà latte.
Terrazze piene di eroi di noia. Ce nè uno che riscalda il suo caffè quattro volte durante il giorno. Quest’altro che guarda tutto il giorno il mondo, sfila e non beve nulla. Il venditore di sigarette, di giornali al dettaglio e il lucidatore di scarpe e il capo che guarda la terrazza piena e la sua cassa vuota.